3 luglio 2017 ore 12:00 - 16:00

L’Avv. Prof. Anton Giulio Lana è relatore al Convegno “La prova del danno alla salute, il ruolo della consulenza tecnica d’ufficio: cosa cambia dopo la legge Gelli”, che si tiene lunedì 3 luglio 2017, a partire dalle ore 12 nella Sala Europa della Corte d’Appello di Roma.
Il convegno consente di approfondire il tema della prova del danno alla salute con riflessioni sul delicato ruolo del Consulente Tecnico d’Ufficio Medico Legale e Specialista, anche alla luce delle raccomandazioni previste dalle linee guida e le buone pratiche clinico-assistenziali in applicazione della Legge Gelli.
La presenza di Avvocati, Magistrati e Docenti Universitari consente, inoltre, di avere una visione a 360 ° sul tema della prova del danno nel nuovo panorama legislativo. Particolare rilievo è attribuito all’accertamento del danno alla salute mentale, che ha delle manifestazioni di carattere nervoso e psichico che non sempre hanno delle ripercussioni immediatamente tangibili sul corpo del soggetto che ha subito la lesione e deve essere provato attraverso la oggettiva dimostrazione della esistenza di uno stato di compromissione di una qualsiasi delle funzioni psichiche dell’individuo. Il convegno si rivolge, tra gli altri, ai Professionisti che operino quali C.T.U. o C.T.P., in quanto la Consulenza tecnica d’Ufficio è al centro della riflessione con particolare riferimento al carattere di “fonte oggettiva di prova” ed alla funzione di peritus peritorum del Giudice.

Cliccando qui è possibile scaricare la locandina dell’evento.

News